Credito di imposta fino al 50% Depuratori

1. Introduzione  

All’interno della nuova legge di Bilancio 2021 (LEGGE 30 dicembre 2020, n. 178) ai comma 1087-1088-1089 è previsto un credito d’imposta fino al 50% per l’acquisto di depuratori per il filtraggio dell’acqua potabile.

2. Cosa prevede il credito d’imposta fino al 50%?

L’iniziativa prevede un credito di imposto al 50% delle spese sostenute per l’acquisto e l’installazione di sistemi di filtraggio, mineralizzazione, raffreddamento e addizione di anidride carbonica alimentare E290, per il miglioramento qualitativo delle acque destinate al consumo umano erogate da acquedotti, fino ad un ammontare complessivo, per le persone fisiche di 1000€ per ciascuna unità immobiliare e di 5000€ per ciascun immobile adibito all’attività commerciale o istituzionale.

La cifra complessiva stanziata ammonta a 5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022.

3. Quali sono gli obiettivi dell’iniziativa?

L’obiettivo è di razionalizzare l’uso dell’acqua e di ridurre il consumo di contenitori di plastica per acque destinate ad uso
potabile.

4. Come ottenere il credito di imposta fino al 50% per l’acquisto di depuratori per il filtraggio dell’acqua potabile?

 I criteri e le modalità di applicazione e di fruizione del credito d’imposta verranno stabiliti dall’agenzia delle entrate entro 30 giorni dall’applicazione della legge. Di seguito quanto riportato dal comma 1088: 

credito di imposta 50%

Criteri e modalità di applicazione: come ottenere il credito di imposta per il filtraggio acqua?

 Il provvedimento del direttore dell’agenzia delle entrate n. 153000/2021 definisce i criteri e le modalità di applicazione del credito di imposta per il filtraggio acqua di cui all’articolo 1 commi 1087 – 1089 della legge di bilancio (30 dicembre 2020 n.178).

Dal 1° febbraio al 28 febbraio dell’anno successivo a quello di sostenimento delle spese agevolabili, i soggetti aventi diritto dovranno comunicare all’agenzia delle entrate l’ammontare delle spese ammissibili sostenute nell’anno precedente.

La comunicazione è inviata esclusivamente con modalità telematiche, direttamente dal contribuente oppure avvalendosi di un intermediario mediante:

  • servizio web disponibile nell’area riservata del sito internet dell’Agenzia delle entrate;
  • attraverso i canali telematici dell’Agenzia delle entrate, nel rispetto dei requisiti definiti dagli allegati del provvedimento

Il credito d’imposta per ciascun beneficiario è pari al 50 per cento delle spese complessive risultanti dalla comunciazione validamente presentata, per le persone fisiche l’ammontare complessivo delle spese non può essere superiore a 1000€ per ciascuna unità immobiliare e per gli altri soggetti, a 5000€ per immobile adibito ad attività commerciale o istituzionale.

Ai fini del rispetto del limite di spesa, l’individuazione della misura del credito d’imposta fruibile, è pari all’importo del credito indicato nella comunicazione validamente presentata moltiplicato per la percentuale ottenuta dal rapporto tra il limite complessivo di spesa, di cui all’articolo 1, comma 1088, della legge 30 dicembre 2020, n. 178, e l’ammontare complessivo del credito d’imposta risultante da tutte le comunicazioni validamente presentate.  Se l’ammontare complessivo del credito di imposta risulterà uguale o inferiore al limite di spesa, la percentuale di applicazione sarà pari al 100%.

Provvedimento credito di imposta

Un esempio pratico: credito di imposta depuratori Eivavie

Eivavie® propone in esclusiva per l’Italia i sistemi di depurazione acqua prodotti dall’azienda inglese Doulton®. Doulton® è leader mondiale nella produzione di filtri in ceramica per il trattamento dell’acqua; dal 1826 ad oggi sono milioni le famiglie soddisfatte che già utilizzano questa tecnologia per la depurazione dell’acqua.

Pacchetto sotto lavello con miscelatore a tre vie
Esempio 1

Pacchetto sotto lavello con miscelatore a 3 vie Classic con Led con alloggiamento Ecofast e filtro Ultracarb®

Prezzo di vendita: 599€ iva inclusa

Credito di imposta massimo ottenibile 50%*: 599,00€*0,5= 299,50€

 

Pacchetto sotto lavello con miscelatore a tre vie - UNITA' DUO
Esempio 2

Pacchetto sotto lavello con miscelatore a 3 vie Doccina con alloggiamento HIP DUO con filtro Ultracarb® e prefiltro calcare

Prezzo di vendita: 999€ iva inclusa

Credito di imposta massimo ottenibile 50%*: 999,00€*0,5= 499,50€

 

*Il credito di imposta ottenibile viene determinato in base al rapporto tra limite di spesa previsto per l’anno e il credito di imposta complessivo effettivamente richiesto.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *